Nuovi materiali, attenzione ai dettagli, artigianalità e innovazione gli ingredienti chiave di questa edizione di Pitti Immagine Uomo – Lucky Numbers

Per la prossima stagione calda avremo uno stile sartoriale rilassato, che introduce l’athleisure, vestibilità ultra leggere, giacche destrutturate

Pitti-90-prints

Le collezioni si vestono di stampa

Espressioni micro geometriche per interpretare il classico, sovratinti in corrosione su denim per il mondo dell’informal e macro all over per look eclettici.
A impreziosirle le basi di cotone finissimo come zephir, dobby e lino

Pitti-90-stripes

Righe

Anche stampate, vogliono diventare protagoniste.
Mai banali si ottengono da combinazioni di armature e filati differenti.
E’ un fil rouge che parte da quelle finissime di Brooksfield e Pringle of Scotland fino ad arrivare al tessuto maxi-rigato verticale delle giacche di punta di Tagliatore.

Pitti-90-denim

La collezione primavera estate 2017 è all’insegna della contemporaneità che si fonde con il sofisticato mondo indigo
La ricerca è principalmente sui tessuti, impreziositi da lavorazioni e finissaggi personalizzati all’insegna dell’ecosostenibilità.

Pitti-90-linen

Lino

La fibra naturale estiva per eccellenza ha giocato un ruolo fondamentale per lo sviluppo di tutti i concept.
Tartan e madras fusi nei toni dei blu per uno stile informale e fashion sport.

Pitti-90-pants-jackets

TOTAL LOOK

Stampe, texture, fil coupè i nuovi dettagli del guardaroba maschile

 

I toni chiave della stagione i blu, azzurri e grigi oceanici insieme ai toni caldi del cioccolato, della corda che si fondono con le nuance del verde bosco e dei rossi ciliegia.
Il bianco principe indiscusso